Tutti gli usi dell'olio di canapa con CBD

L'olio di cannabidiolo – un'alternativa naturale

L'olio di cannabidiolo e gli altri prodotti CBD simili, come crumble, estratti, resine e cristalli, si trovano sempre più spesso sia online che in negozi e farmacie selezionati.

Leggi anche: Dove acquistare l'olio di CBD: in farmacia o negli shop online

Per lo più vengono commercializzati come rimedi naturali o alternative naturali a causa della loro origine e produzione. Peraltro, le applicazioni del CBD sono così versatili che spesso non è chiaro, soprattutto alle persone inesperte, cosa sia effettivamente e a cosa possa servire. Il CBD può essere assunto o applicato in varie forme. La scelta del prodotto giusto e del giusto dosaggio dipende quindi essenzialmente dai problemi per i quali viene utilizzato, dalla loro gravità, oppure se si sta cercando un miglioramento a lungo termine del proprio benessere.

Ma per cosa è particolarmente indicato? In questo articolo vogliamo presentarvi gli usi più comuni del CBD e spiegarvi perché il CBD è una vera formula magica. Scopri come l'uso di prodotti a base di cannabis può aumentare il tuo benessere quotidiano e il tuo equilibrio interiore!

Il CBD può essere utilizzato per quasi tutti i problemi psicologici e fisici e, a differenza dei farmaci e dei preparati convenzionali, è privo di effetti collaterali gravi.

Gocce di CBD contro i disturbi del sonno

Uno degli effetti collaterali indesiderati più comuni del nostro tempo è l'influenza della tecnologia e di uno stile di vita frenetico sulla qualità del nostro sonno, e quindi sul nostro riposo e sulla nostra rigenerazione.

Un sonno buono e riposante è fondamentale per l'organismo, durante il quale le cellule si rigenerano e le nostre batterie si ricaricano. Il sonno agitato, le frequenti interruzioni e i problemi di addormentamento possono comprometterne gravemente la qualità e di conseguenza portare a stanchezza, problemi di concentrazione, sbalzi d'umore e agitazione.

I pensieri vanno e vengono, non si riesce a riposare, appena la luce si spegne ci si sente di nuovo svegli e ci si gira irrequieti da una parte all'altra. Chi non l'ha mai provato? Se anche tu soffri di disturbi del sonno, il CBD può aiutarti ad addormentarti e a dormire senza interruzioni in modo naturale! Gli oli e le essenze con il loro contenuto concentrato di CBD sono particolarmente indicati e possono essere assunti con regolarità, oltre che in caso di necessità acuta.

Benefici dell'olio di cannabis per chi fa sport

Lo sport fa bene al corpo e all'anima. Però una sollecitazione eccessiva dei muscoli e delle articolazioni, così come movimenti scorretti, possono causare stress e dolore. Inoltre, spesso non ci concediamo abbastanza tempo e riposo per rigenerarci a fondo in seguito.

Il CBD può essere utilizzato anche durante l'attività fisica e sportiva e contribuire alla guarigione. Per chi fa sport è particolarmente indicato, in quanto agisce sia a livello mentale che fisico e supporta quindi l'organismo in modo olistico nella guarigione. Soprattutto per gli sportivi orientati alla performance, è uno strumento prezioso per aiutare l'organismo a rigenerarsi tra un allenamento e l'altro e a prepararsi per la sessione di allenamento successiva.

Effetto psicologico:

  • riduce lo stress
  • rilassa e rinfresca
  • favorisce un benessere mentale equilibrato

Effetto fisico:

  • rafforza il sistema immunitario
  • ha un effetto antinfiammatorio
  • antispasmodico
  • allevia il dolore

Lo sport ha una grande influenza sul benessere mentale quanto su quello fisico. Per esempio, con un'attività fisica regolare è possibile ridurre lo stress, equilibrare la mente e combattere le agitazioni. Inoltre, lo sport può migliorare il rapporto con il proprio corpo, un pilastro importante per il benessere psicologico e un ostacolo importante per molte persone che si trovano quotidianamente di fronte a ideali irraggiungibili. Gli estratti di CBD, se assunti regolarmente, possono anche aiutare le persone a sentirsi equilibrate e rilassate e a contrastare lo stress quotidiano. In caso di sforzo eccessivo, può alleviare l'irritazione e contrastare i crampi.

Cura la tua pelle con le creme al CBD

"La pelle è lo specchio dell'anima", sicuramente tutti abbiamo già sentito questo detto. Oppure lo abbiamo letteralmente provato sulla nostra pelle: stress, stile di vita non sano, influenze esterne, fluttuazioni ormonali e sonno insufficiente o di scarsa qualità: tutto ciò può portare a problemi di pelle, a carnagione spenta e a un aspetto generalmente poco sano. Il CBD si è dimostrato particolarmente utile anche per le malattie della pelle e i problemi cronici come l'acne o la psoriasi, grazie alle sue proprietà antinfiammatorie e può essere utilizzato come alternativa ai prodotti aggressivi per non irritare ulteriormente la pelle. Allo stesso tempo, questi ci fanno sentire a disagio nel nostro corpo e creano disagio a livello mentale. Il CBD nei cosmetici, soprattutto in combinazione con altri preziosi ingredienti come l'olivello spinoso o l'aloe vera, dona alla pelle elasticità e freschezza senza appesantirla con sostanze artificiali.

Mentre le creme industriali convenzionali migliorano visivamente l'aspetto della pelle per un breve periodo, i cosmetici naturali con CBD penetrano in profondità nella pelle e ripristinano l'equilibrio a lungo termine per donarle un aspetto luminoso e giovane e renderla sana e resistente.

CBD per i tatuaggi

Oltre alle applicazioni convenzionali dei cosmetici naturali, i prodotti contenenti CBD possono essere utilizzati anche per la cura e il supporto durante il processo di guarigione di tatuaggi freschi e già esistenti. I tatuaggi sono ovviamente una questione di gusti, ma una cosa è certa: significano migliaia di piccole microabrasioni per la pelle, che dovrebbe guarire il più rapidamente possibile, senza infezioni e irritazioni. I prodotti con CBD sono quindi particolarmente adatti come supporto delicato ed efficace grazie alle loro proprietà antibatteriche.

Gocce di CBD per ansia e depressione

Purtroppo negli ultimi anni le diagnosi di ansia e depressione sono aumentate in modo significativo. Secondo l'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), circa 322 milioni di persone soffrono di depressione e circa 265 milioni di disturbi d'ansia. Soprattutto gli eventi degli ultimi anni, come la pandemia COVID-19, hanno fatto salire questi numeri alle stelle. Sia la depressione che l'ansia devono sempre essere diagnosticate e trattate da un medico. Si distingue tra diversi gradi, in base ai quali viene indicato il trattamento da seguire.

In caso di sintomi gravi, spesso si ricorre ad antidepressivi o ansiolitici in aggiunta alle psicoterapie, che possono alleviare i sintomi e dare un certo sollievo. Tali farmaci, tuttavia, possono causare gravi effetti collaterali e persino dipendenza, oltre ad aumentare i sintomi in caso di abuso e portare a un peggioramento della situazione. Pertanto, devono essere assunti solo sotto la supervisione del medico e non devono essere sospesi improvvisamente.

Chi soffre di sintomi lievi può ricorrere a rimedi naturali con il supporto di un'assistenza psicologica e in consultazione con il medico di fiducia, per evitare questi effetti collaterali indesiderati. Il CBD è adatto come alternativa leggera e ben tollerata grazie alle sue proprietà calmanti e antidepressive. Poiché i prodotti a base di CBD sono privi di THC e quindi non psicoattivi, possono essere utilizzati anche per l'ansia senza aggravare i sintomi.

Leggi anche: Come curare l’ansia in modo naturale con il CBD

Rispetto ai farmaci menzionati, il CBD non provoca dipendenza o forti effetti collaterali come nebbia cognitiva ("brain fog") o notevole aumento di peso, che influiscono negativamente sulla qualità della vita delle persone colpite.

Depressione stagionale

Una forma diffusa di disturbi emotivi è la cosiddetta depressione stagionale o depressione d’inverno. Questa forma acuta è di solito più lieve di una depressione clinica ed è causata principalmente da cambiamenti meteorologici. Tuttavia, si manifesta con sintomi simili:

  • sbalzi d'umore
  • svogliatezza
  • variazioni dell'appetito e del bisogno di sonno
  • sentimenti eccessivi di tristezza o disperazione

Atipica rispetto alla depressione moderata o grave, la depressione invernale si manifesta sempre nello stesso periodo. In autunno e in inverno le giornate si accorciano, assorbiamo meno vitamina D, il clima diventa freddo e grigio e passiamo più tempo a casa. Questi cambiamenti stagionali influenzano lo stato d'animo di molte persone e le persone che vivono da sole, in particolare, soffrono spesso di solitudine e di una riduzione dei contatti sociali. Trattandosi di una forma di depressione più lieve e non causata da un trauma psicologico profondo, l'uso di antidepressivi deve essere considerato con attenzione e i benefici devono essere soppesati rispetto agli svantaggi. In questo caso, i prodotti a base di cannabis sono particolarmente adatti, in quanto apportano benefici documentati ma non pericolosi effetti collaterali. Il rischio fisico e il pericolo di abuso sono quindi notevolmente inferiori.

Se pensi di soffrire di depressione o di disturbi d'ansia, rivolgiti a un medico che possa aiutarti a ridurre i sintomi e ad affrontare le cause sottostanti. L'automedicazione non è una soluzione e deve essere effettuata solo in consultazione con i professionisti! Ad esempio, è possibile trovare assistenza su: https://cri.it/supporto-psicologico/.
Inoltre, il Ministero Della Salute e la Protezione civile hanno attivato il numero verde 800.833.833. Il servizio, sicuro e gratuito, è attivo tutti i giorni dalle 8 alle 24.

Aiuta il tuo animale a rilassarsi con il CBD

Stiamo bene anche noi quando i nostri cari stanno bene. Naturalmente, questo vale anche per i nostri amici a quattro zampe! Soprattutto per gli animali domestici, molte situazioni quotidiane sono particolarmente stressanti e rappresentano un ostacolo psicologico, come ad esempio i viaggi o i nuovi ambienti. Per alleviare l'ansia dei nostri animali domestici e facilitare il loro adattamento alle novità, l'olio di CBD per animali domestici può essere molto utile.

Il suo effetto calmante su cani e gatti è particolarmente indicato per il trattamento di animali ansiosi e colpiti da brutte esperienze. Inoltre, le gocce di CBD per animali contengono importanti sostanze nutritive e vitamine che aumentano il benessere degli amici a quattro zampe e, in combinazione con una dieta sana, aiutano a mantenerli in forma e in salute. Il CBD sotto forma di oli è facile da somministrare rispetto alle compresse e alle iniezioni e quindi riduce al minimo l'ulteriore stress già durante l'assunzione.

Esistono certamente molti altri usi possibili per i prodotti a base di cannabis. La ricerca sui possibili effetti del CBD è ancora agli inizi e si aggiungono costantemente nuovi risultati di studi. Per sfruttare i benefici del CBD, la qualità dei prodotti utilizzati è essenziale. Per i consigli sulla scelta degli oli di CBD giusti, vedi anche il prossimo post sul nostro blog!

it_ITItalian
X